Fondi di caffè

Di crowdfunding ho già parlato in un post del 13 settembre 2013. Allora era il turno del nuovo lavoro di Gabriella Cilmi. In pratica, riassumo, il crowdfunding è un’operazione di raccolta fondi su internet, da un larghissimo pubblico. Il pubblico sovvenziona la produzione di un oggetto, di un album, di un film, ottenendo, oltre al prodotto, anche una serie di benefit, tipo magliette, anteprime al cinema, riconoscimenti via instagram.

Non è detto, però, che l’operazione dia sempre il risultato sperato dal cliente. L’album di Gabriella Cilmi, per esempio, nel tempo è invecchiato presto. Avevo chiesto di fare una specifica dedica sulla copertina e il mio piccolo desiderio non è stato esaudito (esaurito, direi).

Ma questo sfortunato risultato può mettere in dubbio tutto lo strumento?

Direi proprio di no.

Ed è per questo che ho deciso di finanziare su Indiegogo il film che Don Cheadle sta girando sulla vita di Miles Davis intitolato Miles Ahead. Non posso chiedervi di fare lo stesso, perché la raccolta fondi è terminata con un ottimo risultato (106% dei 325K dollari richiesti), ma dare un’occhiata ai vari siti di crowdfunding è un’ottima maniera per buttare via 10 minuti.