come vanno i miei brani?

vi siete mai trovati nella situazione di capire come stanno andando le vendite dei vostri brani e non sapete come raccogliere tutte le informazioni?

ci sono così tanti servizi che non è semplice fare una classifica affidabile e accurata. posso guardare spotify, ma poi c’è anche iTunes e Apple Music. e solo oggi ho scoperto che esiste anche la Slacker Radio.

insomma, sono qui che non capisco bene come stanno andando le cose. pure Prince l’ha detto: “Internet è come un buco nero, è dura fare delle verifiche” §

proviamo a ricapitolare.

Pubblicazioni e Playlist

negli ultimi tempi ho pubblicato un EP, intitolato Con Te. 4 brani nuovi. ho anche pubblicato 2 brani vecchi, per fare spazio ai nuovi. tutti i brani, grazie a cdbaby, hanno trovato la loro strada verso Spotify, iTunes e gli altri servizi. ho capito che è molto importante inserire i propri brani all’interno di una playlist. le playlist fanno girare la musica.

però, non so se i miei brani sono finiti all’interno di altre playlist, ma come si fa a saperlo? qui una richiesta simile fatta a spotify (il servizio che usiamo di più da queste parti), ma ancora senza una risposta.

Vendite

le vendite dei miei brani sono andate a rilento; tranne parenti e amici, nessun altro ha acquistato la mia musica. ho chiesto a qualche amico di twitter di fare pubblicità alla nostra musica, ma tranne qualche retweet, nessuno ha acquistato i nostri brani.

fai un retweet e la tua coscienza è pulita: un po’ come essere soci di Greenpeace, che ci fa sentire ecologici, e poi usiamo l’auto per fare anche 2 chilometri. che schifo.

con sorpresa, invece, ho scoperto grazie al report di spotify che un paio dei miei brani sono finiti su un servizio di cui non conoscevo l’esistenza: Slacker Radio.

invece, la classifica, non so quanto affidabile, presente nella mia pagina di spotify mette al primo posto “Ancora qui piove”, seguito da “Le cose cambiano”. nella stessa pagina, leggo che ho 9 ascoltatori mensili, ma nelle scorse settimane ho toccato i 20 ascoltatori. dei buoni risultati, visto che io non mi muovo da casa.

comunque, per lo streaming si viene ricompensati pochissimo.

CD

ho avuto grandi soddisfazioni dalla stampa dei cd; sempre con cdbaby ho potuto produrre 15 cd originali, con copertina, di Con Te. li ho stampati solo per motivi promozionali e per avere sempre una copia fisica da tenere in casa, ma la grande sorpresa c’è stata quando ho messo su il cd e l’ho ascoltato con un impianto stereo. la qualità, anche se altissima, dello streaming fa tenerezza quando si ascolta la musica da un cd. la pienezza dei suoni, la corposità della musica e persino la mia voce prendono il volo. è stato emozionante (ri)ascoltarmi.

E ora?

Ora seguirò i consigli di cdbaby, che nel blog hanno appena pubblicato questo post: “La checklist più noiosa (e importante) per la pubblicazione di un album”.

Ciò che vorrei fare è la produzione di una “press page” in questo sito. Un luogo dove si possano trovare le principali informazioni su di me e sulla mia musica.

Poi, vorrei completare il video di “Le Cose Cambiano”. L’abbiamo registrato questa estate in Trentino.

 

 

– – – – – – – – – – – – – –

§ in inglese: “The Internet is kind of like a black hole, it’s hard to get an audit, hard to get accounting”

§§ in inglese “The most boring (and IMPORTANT) album-release checklist ever”

ps come sarà l’estate dopo ferragosto?

ps ho scritto questo post ascoltando jazzradio di berlino su tunein